Tour LA CRESPI D'ADDA DI EMILIA ispirato al romanzo "Al di qua del fiume"

Il tour, della durata di 2 ore e 30 minuti, tocca tutti i luoghi simbolo del romanzo storico “Al di qua del fiume” di Alessandra Selmi per scoprire il sito Unesco con gli occhi di Emilia, il personaggio forte e sensibile frutto della fantasia dell’autrice: si inizia proprio dall’amata scuola di Emilia, si passeggerà tra le casette e i cosiddetti palasocc dei Malimberti, lungo il canale del triste ritrovamento, scoprendo l’ambulatorio dove il dottor Pagani lavorava, l’osteria dell’Agazzi, la centrale idroelettrica voluta da Cristoforo e la fabbrica dove si recavano gli operai, giorno dopo giorno.

I lettori in visita potranno rivivere le vicende narrate dall’autrice, scoprendo il sito Unesco di Crespi d’Adda con gli occhi di Emilia… un tuffo nel passato grazie alla suggestiva narrazione di Alessandra Selmi!

  • 10,00€

+ -

La visita guidata tocca i luoghi simbolo del romanzo storico "Al di qua del fiume" di Alessandra Selmi.
L’iniziativa è composta dal tour guidato al villaggio operaio di Crespi d’Adda (1 ora e 30 min) e dal tour guidato nella Centrale Idroelettrica di Crespi d'Adda (1 ora circa). Entrambi i tour si svolgono in italiano a piedi.
 Non sono consentite foto nella Centrale Idroelettrica.


TARIFFE:

Euro 10,00 a persona; bambini omaggio fino ai 6 anni. Persone diversamente abili omaggio. La tariffa comprende ingresso, visita guidata al villaggio operaio, visita guidata nella centrale idroelettrica, mappa a colori.


RITROVO E PARTENZA:

Il punto di ritrovo e partenza è l’UNESCO Visitor Centre di Crespi d’Adda in Corso Manzoni 18 (edificio bianco di fianco alla chiesa, all’ingresso nel villaggio sulla sinistra).
Attenzione - Per chi ha difficoltà deambulatorie: lungo il percorso sono presenti 4 gradini.


GREEN PASS E MASCHERINA:

Green pass non richiesto.

Per tutta la durata del tour è consigliato, ma non obbligatorio, indossare mascherina almeno chirurgica.

Servizi aggiuntivi